Stampare con HP OfficeJet 6950

Il mio passaggio da Rosa a Oma come distro principale procede, tempo permettendo…
Installata, aggiornata, sono riuscito a far montare all’avvio due partizioni del disco sdb, installato il software abituale (Gimp, Chromium, Inkscape…)
Primo problema in cui ho sbattuto: Come da titolo ho una stampante all in one dell’HP, modello Officejet 6950.
LA live mi segnala che non trova i drivers… procedo con l’installazione: ricerca stampanti, la trova, nell’elenco dei driver esiste il modello corretto. Do l’ok, stampa di prova. La stampante si avvia, stampa metà foglio e si ferma lì… Devo spegnerla, dopo parecchi minuti, per “finire” il processo. Provo a stampare un documento da LibreOffice, stesso problema. La stampa si avvia, poi si ferma a metà. È successo a qualcun altro? Grazie in anticipo a chi potrà aiutarmi…

Edit: Ho aggiunto il link all’altra discussione (a beneficio dei posteri :slight_smile: )
~rugyada

1 Like

E’ questa la procedura che hai seguito?
Come configurare la stampante in OMLx | OpenMandriva wiki

1 Like

Per prima cosa, quale driver avete installato?

Il supporto della stampante non è come vorremmo in OM Lx e non è così automatico come potrebbe essere in altre distribuzioni Linux.

Si vorrebbe installare task-printing-hp e altrimenti seguire queste istruzioni. Se questo non funziona per voi, allora potremmo aver scoperto un bug. Non ci piace avere bug, ma apprezziamo molto gli utenti che li segnalano.

Potrebbe esserci altra documentazione di cui avete bisogno qui:

1 Like

Make sure you not only have the correct driver but also the correct PPD files for your particular printer .
HP is open source friendly and may have the correct driver and PPD file you need for a manual install of
driver and PPD file for your printer. A PPD (Postscript Printer Description) file is a file that describes the font s, paper sizes, resolution , and other capabilities that are standard for a particular Postscript printer. A printer driver program uses a PPD file to understand the capabilities of a particular printer.

Trad., grossomodo, considerando che non è proprio il mio campo:

Assicurati di avere non solo il driver corretto, ma anche i file PPD corretti per la tua stampante.
HP è open source friendly e può avere il driver e il file PPD corretti di cui avrai bisogno per l’installazione manuale del driver e del file PPD per la tua stampante.
Un file PPD (Postscript Printer Description) è un file che descrive i caratteri, le dimensioni della carta, la risoluzione e altre funzionalità standard di una particolare stampante Postscript.
Un programma di driver di stampa utilizza un file PPD per comprendere le caratteristiche di una particolare stampante.

1 Like

Ok, superefficienti, come al solito!:wink: Problema risolto rimuovendo la stampante (era stata installata, seguendo la procedura “classica” ( >sistema>impostazioni di stampa ) col nome corretto, ma con driver drvless.ppd. Avevo già provato ad installare task-printing-hp, ma probabilmente avrei dovuto prima rimuovere la stampante trovata.
Adesso funziona bene. Trovo comunque la procedura un po’ complessa… altre distro mi hanno installato la stampante senza fallire (Rosa, debian, mint…) in automatico. :wink:
Grazie!

2 Likes

E’ vero che non abbiamo, a quanto pare, un’utility di configurazione automatica però sapendo cosa e come fare (il wiki c’è apposta :P) è un attimo :wink:
Sinceramente non sono tanto d’accordo sul fatto che sia una procedura complessa.

1 Like

Più complessa dell’equivalente in Rosa… poi sapendo come si fa è molto semplice :wink:

2 Likes

La mia ROSA è vecchia come il cucco ma assolve perfettamente alla funzione di distro di emergenza e non mi ha mai dato un problema che sia uno.
A dire la verità non ricordo che cosa ho fatto quando ho installato la stampante secoli fa ma suppongo provenendo dalle radici di mandriva sarà stato di certo molto semplice.

Quindi si, nel confronto ‘automagically’ vs. dnf install task-printing-hp in console probabilmente OM risulta leggermente inferiore =)

E giusto per par condicio, aggiungerei anche che in Mint invece ho dovuto tribolare :roll_eyes:

1 Like

PS>
Ben mi fa ricordare che in mandriva, quindi probabilmente anche in ROSA, così come probabilmente in altre distro, venivano/vengono installati tutti i drivers per tutte le marche di stampanti per default.
Di conseguenza viene bypassato lo step dell’ installazione del sw ‘aggiuntivo’.

Per contro il sistema rimane caricato di una marea di roba inutile, che inoltre a pensarci bene viene anche mantenuto aggiornato quindi più pacchetti da aggiornare senza motivo, potenzialmente più possibilità di conflitti o altre grane altrimenti evitabili.

Insomma, non è che voglio difendere la causa a prescindere piuttosto dico che ci sono pro e contro e che è una questione di scelte. I nostri hanno ritenuto più corretto installare soltanto il pacchetto necessario.

1 Like