OMLx 3.02 release candidate x86_64 e i586

Tags: #<Tag:0x00007fe45f0f2260> #<Tag:0x00007fe45f0f20f8>

Un paio di giorni fa sono state pubblicate le due ISO candidate release per OMLx 3.02
https://forum3.openmandriva.org/t/omlx-3-02-release-candidate-iso-1145-and-1146-for-testing/1247

Oltre la 64bit, la perseveranza di Colin ci ha fruttato anche una bella 32bit

x86_64:
ISO build 1180

i586:
ISO build 1173

Salvo imprevisti dell’ultima ora, dovrebbero ricevere l’approvazione per il rilascio ufficiale.

Postedit: Link aggiornati.

@Giorgio e @tutti gli appassionati di 32bit (o che non ne possono fare a meno :wink: )

1 Like

Grazie Rugyada e grazie Colin. La proverò con molto piacere. E la stavo aspettando anche con ansia!!! :slight_smile:

1 Like

Eccomi dopo la prova di installazione della nuova release OpenMandriva Lx 3.02 i586 32 sul mio laptop HP.
Purtroppo negativa fin da subito.
Ho estratto la ISO su una chiavetta usb dedicata mediante rosa-image-writer.
Grub della inst parte ma se seleziono direttamente installa senza entrare nella live mi ritrovo poco dopo con lo schermo nero e nessuna domanda di selezione lingua ecc.
se scelgo di entrare nella live per poi installare dopo, accade la stessa cosa.
Se shelgo sia dii entrare nella live sua di installare subito mediante i troubled menu e la vga semplificata vedo che partono molti processi ma si congela sulla schermata " . . . . Installazione X11 . . .
Non riesco a raggiungere alcun menù di configurazione sia per installazione che per live.
Purtroppo il mio hardware non è molto compatibile.
Peccato
I’m waiting for next release asap!!!
Grazie. Ciao.
Giorgio.

Abbiamo scoperto da pochissimo una cosa piuttosto buffa: su alcuni hw (come il mio - non so bene il motivo) “Install” dal menu principale della ISO non funziona, MA… se masterizzo la ISO su DVD e la faccio partire da lì “Install” parte.

Ah buono a sapersi. Spiegami però cosa intendi qui [quote=“rugyada, post:4, topic:1255”]
Install" dal menu principale della ISO non funziona
[/quote]

Cioè posso lanciareninstall direttamente installa dal file scaricato della ISO? Ma forse ho capito male. E poi comunque non funziona.
Provo anche io a masterizzare.
Grazie.

Lo stesso che dicevi tu.

Se seleziono questa voce caricando la ISO su chiavetta USB la schermata di calamares appare per pochissimo e subito dopo sparisce.
Se faccio partire dal DVD invece, ci mette un po’ di tempo perchè ovviamente è più lento (poi io ho masterizzato su un riscrivibile che è anche peggio come velocità) ma comunque calamares parte e mi fa procedere nei vari step dell’installazione.
Ho abortito il processo quando ha raggiunto lo step del partizionamento, perchè era soltanto un test.

1 Like

Ok. Giusto ora creo il DVD. grazie.
Bene. Però è vero è una cosa strana. !!!

Tutto ciò non significa necessariamente che riuscirai ad installare con successo sulla tua macchina… Questo bisogna dirlo :innocent:
Però credo valesse la pena di segnalarlo.

Ti auguro comunque di farcela :slight_smile:

Speriamo dai! :four_leaf_clover: Un po’ di fortuna!!

1 Like

Bene… allora, ho scaricato e installato Oma 3.02 64 bit
Provata a installare sul muletto: athlon64x2, 8 gb di ram, ssd da 240 gb, video nvidia 512 mb ram
Sul disco ho (avevo) 4 distro installate: rosa, oma lxqt, due derivate ubuntu
Non sono riuscito a installare su partizioni esistenti. Ho provato con f2fs ed ext4, ma l’installer dava errori, dicendo che non riusciva a formattare le partizioni indicate. Allora ho lasciato fare all’installer rasando l’intero disco, e l’installazione è stata portata a termine (sto scrivendo dalla 3.02, adesso).
Credo che Calamares abbia ancora qualche problema… non ho potuto installare direttamente (crash dell’installer). Ho dovuto avviare in live e poi installare dal sistema live. Per il resto sembra tutto ok, ma dovrò provare più a fondo.

1 Like

Solo una domanda… questa iso è la stessa che è stata rilasciata come finale? A me sta dando un bel po’ di problemi… scarico la finale?

Le ISO finali hanno questi build ID: 1180 e 1173.

Grazie. Ma come faccio a sapere qual è l’ID della distro? Nel file scaricato non appare… :wink:

Ti direi di confrontare i checksum, ma fai prima a lanciare la live: nella primissima schermata te lo dice :wink:

Esempio:

Grazie… ho la 1180. Mi dà un sacco di problemi in fase di installazione. Provata su due computer fisici: non riesce a fare le partizioni, crasha ogni volta. Su un pc ho potuto installarla solo lasciando fare tutto a lei: swap e partizione di root, con la home incorporata. Su di un altro, invece, ho fatto le partizioni con un’altra distro, ma comunque per installare (sto provando adesso) devo lanciare la live e installare da lì, non c’è verso di farlo partendo direttamente con l’installer. Va in crash e riavvia la macchina. Poi una volta su funziona… devo provare ancora un po’, comunque. La prima impressione è OK, problemi di installer a parte.

Aggiungo una nota, mentre l’installer finalmente sta facendo il suo dovere (da live con partizioni pronte, comunque)… Trovo ancora qualche incoerenza nella scelta della lingua: dopo aver scelto italiano, in automatico rileva la tastiera, mentre non becca il fuso orario e bisogna indicarlo a mano… poca roba, ma penso si possa rimediare…

Allora… ce l’ha fatta ad installarsi su un sony vaio con 4 gb di ram e disco ssd… ci ha messo un bel po’, ma ce l’ha fatta. Due - tre riavvii e conferma: 2 minuti (!!!) per avere il desktop. Decisamente meglio riscaricare la iso e riprovare :frowning:

La nuova versione di calamares, da changelog, dovrebbe correggere alcuni dei bug.
Se non sbaglio è nei repo testing.