Lxqt vs KDE

Tags: #<Tag:0x00007fe45c283050>

Non essendo al momento un problema scrivo qui…
Ho provato, durante il logon, a schegliere su LX3 LXQT come gestore invece che KDE.

E’ vero: il mio pc è una carretta… Ma alla faccia! Lxqt è un razzo. Ho visto che quanto installato con kde funziona correttamente anche con lxqt.

mi sapete brevemente dire quali sono le differenze? cosa potrei trovare di diverso tra i due gestori?

e per ultimo: in caso di problemi c’è sempre questo forum (si parla di omv) o c’è altro?

Io uso kde sul mio pc di casa, che è relativamente recente e ben dotato di ram, e kde fuzniona in modo egregio. Sui piccoli portatili di famiglia (1 o 2 gb di ram e processori Atom e Amd) preferisco lxqt, molto più rapido e meno bisognoso di ram. Le differenze… kde è più cool, lxqt è più “grezzo” come grafica. I programmi di default dei due DE sono diversi (file manager, visualizzatore di immagini, ecc.) ma si possono usare in entrambi i DE, anche perchè le librerie di sistema sono le stesse (Qt), In fin dei conti è tutta questione di gusti… se il pc serve per lavorare le figatine grafiche possono anche non servire…

Ciao , ho installato OpenMandriva Lx 3.0 , dopo aver aggiornato ho visto che automaticamente si è installato LXQT. Ho avviato la sessione LXQT và molto bene, il PC è più reattivo , utilizzo OpenMandriva su Virtualbox.
Per effettuare l’installazione di OpenMandriva , ho dovuto provare diverse volte l’installazione, alla fine è andata !

Ciao, quale ISO hai usato?

Ciao , ho installato su virtualbox l’ iso http://mirror.yandex.ru/openmandriva/release_current/OpenMandriva_Lx_3/OpenMandrivaLx.3.0-PLASMA.x86_64.iso .
Ho provato inizialmente la iso 3.0.1 dopo averla installata in fase di avvio mi dava una schermata nera. Al secondo tentativo ho scaricato la 3.0; effettuando gli aggiornamenti con “Aggiorna il sistema” si è bloccato ad un certo punto, al riavvio i servizi non si avviavano correttamente. Ho reinstallato oggi la iso 3.0 , ed effettuato gli aggiornamenti da Konsole , tutto è andato Ok !:slight_smile: Gli aggiornamenti hanno configurato automaticamente anche le guest-addition. Ho l’impressione di una distro molto reattiva con Plasma anche utilizzando una virtual machine (configurata con 3 Gb di Ram , Notebook Lenovo G50 , Core I7).
Secondo me sia graficamente che per le impostazioni più accattivante di Kde Neon , anche più performante.

1 Like

Ok.

Si, quella ISO è stata un po’ sfortunata perchè abbiamo scoperto un paio di bug solo immediatamente dopo il rilascio.
Per inciso, i suddetti bug non dipendono da OM :innocent:

Su virtualbox gli ultimi build che trovi QUI - dalla 760 in poi vanno tutti bene. (*)

Secondo me sia graficamente che per le impostazioni più accattivante di Kde Neon , anche più performante.

Grazie :grin:

(*)
Postedit:
Meglio dire: fino alla 785. La 794 di oggi non l’ho provata.

Ciao , confermo con la build 785 su virtualbox và tutto liscio :smile: , ed è aggiornatissima
Grazie !
Avendo effettuato un’installazione su virtualbox , ho due macchine che dovrebbero essere identiche , la Lx 3.0 aggiornata ad ieri e la Lx 3.02 ?

:wink:

ho due macchine che dovrebbero essere identiche , la Lx 3.0 aggiornata ad ieri e la Lx 3.02 ?

La mia opinione è che non è detto. Può essere così, come no. Perchè dipende dai pacchetti che nel frattempo dal repository /testing sono passati (nel caso) nei repository /main. Le ISO 3.02 sono costruite pescando anche dai repo /testing.

QUI, invece qualcuno la pensa in modo diverso. Magari sono io in errore e ce lo puoi chiarire tu :slight_smile:
Naturalmente, s’intende senza modificare i repo che si trovano preimpostati.

Su entrambe le virtual machine OMA LX3.0 e OMA LX3.02 avevo installato java-1.8.0-openjdk-devel java-1.8.0-openjdk.
Entrambe sono state aggiornate ad oggi. Su OMA LX3.0 in seguito agli aggiornamenti vi sono alcuni pacchetti non rimossi.
Su OMA LX3.02 alcuni pacchetti sono in una versione più aggiornata :slight_smile:
ad esempio :
dhcp-client-4.3.5-2-omv2015.0.x86_64 anzichè dhcp-client-4.3.5-1-omv2015.0.x86_64
OMA LX3.02 ha meno pacchetti (più pulizia nei pacchetti installati) , qualche pacchetto rpm più aggiornato.
Sono leggermente diverse :slight_smile:

1 Like

@albpanig @stefluni @Giov216

Potrebbe interessare:
https://forum3.openmandriva.org/t/nuova-iso-lxqt/1205
https://forum3.openmandriva.org/t/good-news-are-always-welcome-lxqt-iso/1204

Per la cronaca, potrebbe sembrare che io appartenga al gruppo fan accaniti LXQt, ma non è proprio così.
In realtà io LXQt lo odio detesto affettuosamente :stuck_out_tongue:

2 Likes

Installata e funzionante , molto fluida su virtualbox :slight_smile:
Mi piace utilizzarla :slight_smile: , bel regalo :gift:

Provata finalmente su hardware fisico. Installazione veloce, va via che è un piacere. Grafica un po’… retrò, forse troppo vanilla. Trovo migliore la recente implementazione di Rosa.

Bene. Ho dovuto rasare lxqt per cercare di installare la nuova iso con plasma (vedi altro thread)
Comunque la lxqt è molto problematica: tutti i box di configurazione, fin dall’installer, sono neri con scritte bianche (ok) e blu illeggibili, senza divisioni evidenti tra le varie voci e senza alcun feedback al momento del clic.
Poi funziona, è abbastanza veloce e reattiva. Comunque sospendo i test avendola dovuta rasare (e non ho voglia di rasare tutto di nuovo). C’è ancora da lavorare, comunque :wink:

quando ho installato lxqt con la lx3.0 la grafica era accettabile.
Nulla di galattico però carina.
mi spiace che questa sia così

:interrobang: :interrobang:
Ma non è mica definitiva!!!
Proprio no. Tuttaltro.
Potremmo definirla una Alpha. Quella ISO è stata costruita al volo da Bero su mia richiesta amichevole mentre eravamo al TC meeting. Quasi per scherzo, e invece il build è andato subito a buon fine.

Leggere anche QUI.
Abbiamo già annotato alcune delle imperfezioni, e per certe anche trovato la soluzione.

Il desktop LXQt nella ISO con Plasma è discreto perchè tanti pacchetti ne fanno già parte. In una versione solo LXQt bisogna verificare quali sono necessari e aggiungerli alla lista di default.
Siete tutti invitati al party :grin:

2 Likes

Manca il pacchetto con tema. Puoi installarlo con

urpmi breeze-gtk

Purtroppo per l’installer bisogna costruire una nuova iso col pacchetto mancante. Però puoi installarla dalla live.

Ho appena installato il pacchetto breeze-gtk , non vi sono i menu con il tema nero. :slight_smile:
Ho potuto così installare Firefox , senza il tema non si visualizzavano i menù , adesso con breeze-gtk si visualizza correttamente.
Ho nstallato le guest addition e settato manualmente da control center la risoluzione video e scheda grafica a 1366x768.
Questa iso ha delle potenzialità , continuerò ad utilizzarla , come posso fare per restare aggiornato con lo sviluppo ?

Come scritto da @rugyada nell’altro post mancano anche delle icone:
urpmi oxygen-icons

Seguendo il blog, forum, in particolare la categoria Cooker (development).